BISCOTTI AVENA E BURRO D’ARACHIDI… BUONI & LEGGERI!!!

I biscotti avena e burro d’arachidi nascono dall’esigenza di avere in casa piccoli peccati di gola ma senza fare troppi danni… Non so se ci siamo capiti tra #iorestoacasa e io MAGNO OGNI 5 MINUTI il passo è breve!

Ecco perché ho deciso di sfornare questi biscottini con farina di grano saraceno, poco zucchero di canna, tanti fiocchi d’avena e tutta l’energia e il sapore del burro d’arachidi!!! Io utilizzo quello della Nu3 –> burro di arachidi al naturale 100%, naturale fonte di proteine, senza zuccheri aggiunti!

Come sempre ho aggiunto quel quid in più che trovo nella mia dispensa, questa volta avevo un mix di uvetta, anacardi e nocciole… Perfetto!!!

Potete tranquillamente sostituire la farina di grano saraceno con la farina che avete in casa, idem per lo zucchero se non avete quello di canna! I fiocchi d’avena sono alleati importantissimi… Oltre a contenere proteine e vitamine preziose, l’avena è ricca di minerali come ferro, magnesio e zinco, di acidi grassi polinsaturi e di fibre. Dopo la sezione Piero Angela per farvi capire che il peccato di gola ha più benefici che danni, passiamo alla ricetta!!!

BISCOTTI AVENA E BURRO D’ARACHIDI

Ingredienti:
  • 150 g farina di grano saraceno;
  • 120 g fiocchi d’avena;
  • 80 g zucchero di canna;
  • 80 g di burro d’arachidi;
  • 1 uovo intero e 2 albumi;
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato;
  • mix di frutta secca e uvetta (circa 40g).
Procedimento:
  • In una ciotola unire la farina, lo zucchero, il bicarbonato, i fiocchi d’avena;
  • Mixare bene fra loro gli ingredienti secchi con l’aiuto di una forchetta;
  • Unire l’uovo e gli albumi e mescolare bene in modo che gli ingredienti secchi risultino umidi;
  • Aggiungere il mix di uvetta e frutta secca e il burro d’arachidi;
  • Amalgamare il tutto fino a completo assorbimento.
  • Impastare con le mani fino ad ottenere un panetto.
  • Disporre il panetto sulla pellicola trasparente, formare un filone dal diametro di 4 cm, avvolgerlo bene nella pellicola e mettere a riposo in frigo per 1 ora;
  • Foderare una teglia di carta forno e preriscaldare il forno (ventilato) a 180 gradi;
  • Riprendere il panetto dal frigo e tagliarlo a fette da 1 cm su un tagliere;
  • Disporre le fette nella teglia lavorandole tra le mani qualora si sfaldassero, schiacciarle leggermente e decorarle a piacere con mezza arachide;
  • Infornare per 15 minuti.

Sono davvero semplicissimi, l’impasto si prepara in un battibaleno, tutto sta a non mangiarli tutti altrettanto velocemente!!! Eccoli appena sfornati…

biscotti avena e burro d'arachidi

Vanno a ruba nel vero senso della parola!!! Attenti ai ladruncoli a 4 zampe soprattutto se con il musetto angelico…

“Non sono stato io, io non c’ero quando è successo!”

Perfetti a colazione ma anche a merenda con una tisana fumante, se ne prescrivono massimo 2 alla volta eh non ci provate, siamo o non siamo del #teamdasettembreadieta ???

   Send article as PDF   

Salva & stampa

Send article as PDF

Articoli recenti

Categorie

Iscriviti alla Newsletter

2 Comments

  1. Silvia
    Marzo 23
    Reply

    Sono purtroppo allergica alle arachidi. Cosa posso usare in sostituzione del burro di arachidi? Grazie

    • Laura Conforti
      Marzo 23
      Reply

      Crema di mandorle, burro normale ma 100g e elimina i 2 albumi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *