crostata crema e frutta – unione perfetta: frolla e crema!

Crostata crema e frutta un tripudio di colori e di profumi!

Mi sono resa conto solo ora di non aver mai messo sul blog la ricetta e il procedimento per realizzare la mia crostata alla crema!

Ci sono le ricette della frolla e della crema ma in post diversi quindi, a grande richiesta, ecco la ricetta all inclusive della crostata crema e frutta!!!crostata crema e frutta

Poi ovviamente, non è tanto farla, quanto decorarla a far sembrare ancora più   m e r a v i g l i o s a  la crostata crema e frutta!

Già la frutta è uno spettacolo da sola, immaginate cosa diventa quando si tuffa in una soffice crema al limone… Su una base croccante resa ancora più buona da un velo di cioccolato!

M A G I A.

– Crostata crema e frutta –

Ingredienti per la crema:
  • 1/2 litro di latte intero;
  • la buccia di 1 limone;
  • 4 tuorli;
  • 4 cucchiai di zucchero;
  • 2 cucchiai di farina;
Procedimento:

Fate bollire il latte con la buccia di limone, poi lasciate raffreddare completamente, sempre nella pentola che poi dovrete rimetterlo sul fuoco!

Sbattete i rossi con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso, aggiungete la farina e mescolate fino a completo assorbimento.

Togliete la buccia di limone dal latte e rimettetelo sul fuoco a fiamma bassissima.

Ora potete unire il composto di uova, zucchero e farina al latte.

Mescolate continuamente fino a raggiungere la densità voluta.

Ora passiamo alla FROLLA!

Ingredienti per la frolla:
  • 325 g farina;
  • 170 g zucchero;
  • 100 g burro;
  • 1 uovo intero e 2 rossi;
  • la scorza di 1/2 limone grattugiata:
  • 1/2 bustina (8 g) di lievito pane degli angeli.
Procedimento:

Disponete a fontana farina e zucchero sulla spianatoia, mettete al centro le uova (potete anche usare una ciotola).

Unite il burro morbido e la buccia di limone grattugiata e iniziate a raccogliere piano piano la farina, impastando!

Setacciate il lievito e finite di lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla liscia!

A questo punto mettete in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per circa 30 min.

Trascorsi i 30′ togliete dal frigo e preriscaldate il forno a 180°.

Scegliete la vostra teglia preferita, se la conoscete bene e sapete che non è perfettamente antiaderente, imburrate e infarinate! Altrimenti non serve, la crostata contiene burro, se la teglia è di buona qualità si stacca da sola!

Stendete la frolla sulla spianatoia infarinata, con l’aiuto del mattarello sollevatela e posizionatela sulla teglia.

Visto che dovrete cuocere la base da sola, copritela con la carta forno versateci sopra le palline di ceramica per non farla gonfiare (potete anche usare i fagioli).

Infornate a 180° per 20-25 minuti, finché la base non sarà color miele.

Ora con il resto della frolla, sbizzarriamoci nelle decorazioni…

  1. che siamo cerchi concentrici:crostata crema e frutta
  2. Che siano spicchi di griglia:
  3. oppure biscottini a forma di cuore, stella o della forma che preferite!!!

Dovrete cuocerli in forno in una teglia a parte come fate con i biscotti, controllateli dopo 10 min, appena la frolla sarà dorata toglieteli!

Ecco qui base e decorazioni pronte per essere assemblate!

PASSAGGIO FONDAMENTALE: foderare base e decorazioni con un sottile strato di cioccolato!

Fondamentale per far si che la nostra crostata di crema e frutta non diventi “molle” ma resti bella friabile.

Ci vuole veramente un secondo, sciogliete il cioccolato a bagnomaria ( io lo preferisco fondente, anche se l’ho provato anche bianco per questioni di cromia con la crema).Versate il cioccolato sciolto sulla base, ne basta davvero pochissimo, un velo, e sul retro delle vostre decorazioni!

Lasciate raffreddare e solidificare in frigo.

Quando la base foderata sarà pronta, procedete a riempirla con la crema, anche qui, a fantasia… Con un cucchiaio o con la saccapoche!

Ora giocate con le vostre decorazioni/biscotti e con la frutta a piacere!!!crostata crema e frutta

Non vi resta che gustarla! Credetemi va a ruba! Ne ho fatte tante eppure la dimensione non è mai abbastanza grande per soddisfare i bis e i tris!!!

Sulla frutta non ho dato indicazioni perché veramente potete comprare quella che più vi ispira a seconda della stagione!

Sono davvero curiosissima di vedere le vostre creazioniiiiii!!! Non dimenticatevi di taggarmi nei vostri post su FB o IG @ladfoodie e di usare il tag #ladfoodie

Se volete divertirvi con tante altre crostate… QUI le trovate tutte!!!

 

 

 

 

www.pdf24.org    Send article as PDF   

Salva & stampa

Send article as PDF

Iscriviti alla Newsletter

Be LADdicted, iscriviti alla newsletter per ricevere sempre gli aggiornamenti!!!

Articoli recenti

Categorie

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *