CROSTATINE con la PANNA COTTA & FRUTTI DI BOSCO

Le crostatine con la panna cotta sono una summer edition delle mie amate crostate! L’estate è sempre dura crostatare ma io non riesco proprio a farne a meno!

Però devo ammettere che preparare solo le tartellette è molto più veloce delle classiche crostate con la marmellata! Sono rapide da realizzare e altrettanto da cuocere quindi il sacrificio del forno acceso dura la massimo 10 minuti… Si può fare!!!

Quindi assodato che avrete il forno acceso solo 10 minuti, per il resto la panna cotta si prepara in un lampo e via in frigo! TIP: Per rendere ancora più golose le crostatine alla panna cotta ho spalmato un paio di cucchiaini di confettura alle fragole sopra le tartellette prima di poggiarci sopra la panna cotta!

crostatine con la panna cotta

Non sono bellissime??? E vi assicuro altrettanto buone!

– Crostatine con la panna cotta vaniglia e frutti di bosco –

Ingredienti:

Per la frolla trovate qui il link alla ricetta e procedimento decidete voi quale farina utilizzare. TIP: La frolla avanzerà quindi vi consiglio di realizzare dei biscottini, saranno una colazione speciale! Ovviamente una volta stesa la pasta frolla negli stampini dovrete semplicemente coprirla con la carta forno e metterci sopra le sfere di ceramica o, come nel mio caso, i fagioli e infornarle a 180° per 10/15 minuti.

crostatine con la panna cotta

Per la panna cotta per 8 crostatine:

  • 250 ml di panna fresca;
  • 40 g di zucchero;
  • 4 g di gelatina in fogli;
  • 1 baccello di vaniglia;
  • frutti di bosco a piacere;
Procedimento:
  • in una ciotola mettete a bagno i fogli di gelatina nell’acqua fredda;
  • versate la panna in un pentolino insieme allo zucchero e ai semi di vaniglia;
  • fate scaldare la panna senza farla bollire e toglietela dal fuoco;
  • strizzate la gelatina e mescolatela velocemente nella panna;
  • versate la panna negli stampini prescelti e aggiungeteci dei frutti di bosco a piacere, io avevo delle fragoline raccolte in montagna, semplicemente perfette!
  • lasciate riposare la panna cotta in frigo per almeno 6 ore;

Guardate che stampini super cool! Eredità di Nonna Clara di cui sono moooolto gelosa! Li ho utilizzati sia come formine per la panna cotta che come stampi per le tartellette di pasta frolla!!! La combinazione è stata vincente le crostatine con la panna cotta sono deliziose sia per il palato che per l’occhio che, diciamolo, vuole la sua parte!!!

  • a questo punto non vi resta che assemblare il tutto, sformate le tartellette, se lo desiderate, fate come me, spalmateci un paio di cucchiaini rasi di confettura di fragole o di frutti di bosco e capovolgetevi sopra la panna cotta;
  • TIP: per far si che la panna cotta si sformi facilmente passate la formina nell’acqua calda per qualche secondo!!!
  • decorate con qualche frutto di bosco e conservate in frigo per massimo 3/4 giorni… Ma non dureranno tanto fidatevi!
crostatine con la panna cotta

Perfette per una cena con amici, un dessert fresco che fa bene all’anima… Perché no anche per quella irrefrenabile voglia di dolce post cena!

Non vi resta che provarle e farmi sapere che ne pensate! Vi aspetto su FB o Instagram @ladfoodie #ladfoodie

crostatine con la panna cotta
   Send article as PDF   

Salva & stampa

Send article as PDF

Iscriviti alla Newsletter

Be LADdicted, iscriviti alla newsletter per ricevere sempre gli aggiornamenti!!!

Articoli recenti

Categorie

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *