falafel e hamburger di lenticchie. legumi si ma gustosi!

Falafel e Hamburger di lenticchie: perché si possono mangiare i legumi in modo alternativo e goloso!

I legumi sono poveri di grassi, ricchi di fibre e sono un’ottima fonte di PROTEINE VEGETALI! Ottima alternativa alla carne e, al contrario di questa, possono essere mangiati anche 3/4 volte a settimana!!! Quindi perché non cercare modi fantasiosi per gustarli al meglio?

Ho sempre adorato i FALAFEL e GLI HAMBURGER DI LENTICCHIE sono una new entry che regge molto bene il confronto! Un famosissimo critico gastronomico, severo ma giusto direbbe lui, meglio conosciuto come Francesco… Ha approvato a pieni voti entrambi!!!

Rigorosamente fritti i FALAFEL e HAMBURGER DI LENTICCHIE al forno buonissimi entrambi, profumati, speziati croccanti i primi, morbidi e gustosi i secondi!!!

I ceci c’è bisogno di tenerli a bagno 24 ore cambiando spesso l’acqua e vanno utilizzati senza cottura ulteriore!!!

Per le lenticchie non serve essere messe a bagno e vanno bollite a seconda del tipo in acqua fredda per 20 minuti dal bollore.

Tutti ingredienti a crudo per i FALAFEL e HAMBURGER DI LENTICCHIE arricchiti da un goloso soffritto di carote, cipolla, sedano e zucchina! Procedimenti differenti tra loro ma stessa bontà!

FALAFEL e HAMBURGER DI LENTICCHIE

Ingredienti per i FALAFEL:

per 2 persone

  • 200 g di ceci SECCHI;
  • 1/2 cipolla media;
  • 2 pugni di foglie di prezzemolo;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • cumino a piacere;
  • sale;
  • pepe;
  • abbondante olio EVO per friggere.
Ingredienti per gli HAMBURGER di LENTICCHIE:

per 2 persone

  • 100 g di lenticchie secche;
  • trito abbondante di 2 carote, 2 coste di sedano, 1/2 cipolla media e 1 zucchina piccola;
  • cumino a piacere;
  • 1 pugno di foglie di prezzemolo;
  • sale;
Procedimento per i FALAFEL:
falafel e hamburger di lenticchie
  • mettere a bagno i ceci per 24 ore, cambiando spesso l’acqua;
  • scolare bene i ceci, asciugarli completamente e versarli nel mixer;
  • aggiungere la cipolla, l’aglio, il prezzemolo, 2 cucchiaini di cumino; le foglie di prezzemolo un pizzico di sale, pepe e tritare finemente;
  • si otterrà un composto asciutto e sabbioso;
  • assaggiare per regolare eventualmente di sale, pepe e cumino;
  • far riposare in frigo per 1 ora;
  • tirare l’impasto fuori dal frigo e procedere a creare le polpettine;
  • stringere forte tra le mani per compattare al meglio i falafel;
  • lasciar riposare i falafel in frigo fino all’ora di friggerli;
  • preparare in un pentolino abbondate olio extra vergine di oliva;
  • accendere a fiamma media e aspettare che la temperatura sia pronta per friggere;
  • fare la prova STUZZICADENTI nell’olio, se appena immerso compaiono tutto intorno le bollicine è pronto per i falafel;
  • friggere i falafel fin quando non si sarà formata una crosticina dorata e croccante;
  • scolare bene e asciugare eventuale olio residuo su carta assorbente;

PER LA COTTURA AL FORNO: forno preriscaldato a 200° per 10/15 minuti.

falafel e hamburger di lenticchie
Procedimento per gli Hamburger di Lenticchie:
falafel e hamburger di lenticchie
  • versare le lenticchie in una pentola con acqua fredda; accendere il fuoco e cuocere per 20 minuti dal bollore ( a seconda delle lenticchie il tempo di cottura può variare);
  • scolare bene le lenticchie e lasciare da parte;
  • preparare un trito di carota, cipolla, sedano e zucchine;
  • in una pentola capiente soffriggere il trito, in olio EVO, aglio e peperoncino, a fuoco dolce per 5 minuti, aggiungere poi le lenticchie, regolare di sale e continuare a saltarle per un paio di minuti;
  • trasferire il tutto nel mixer, aggiungere un cucchiaino abbondante di cumino e il prezzemolo e tritare fino ad ottenere un composto cremoso:
  • mettere in composto in una ciotola e lasciarlo riposare in frigo per almeno 1 ora;
  • tirare fuori dal frigo e creare degli hamburger che andranno adagiati delicatamente sulla teglia ricoperta da carta forno;
  • infornare in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

Ora non vi resta che provarli e dirmi chi vince tra Falafel e Hamburger di Lenticchie!!!

Buonissimi abbinati a una salsa fresca come la Tzatziki o anche con la senape!

Se vi piacciono le sfide tra due modi di cucinare lo stesso ingrediente, in questo caso i legumi, mentre in quello che trovate a questo link il POLLO; dovete provare Pollo al curry vs Pollo alle mandorle!!!

Buon appetito!!!

   Send article as PDF   

Salva & stampa

Send article as PDF

Articoli recenti

Categorie

Iscriviti alla Newsletter

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *