il Villaggio di Natale xmas mood

Il primo dicembre inizio il countdown… non per il giorno di Natale ma per l’8 dicembre; giorno in cui si aprono ufficialmente le danze di lucine, alberi, biscotti alla cannella e jingle bells.

Potevo non fare il Villaggio di Natale?

Quest’anno dovevo assolutamente fare una versione 2.0 dei classici biscottini decorati e allora che Villaggio di Natale sia!!!

Chiudete gli occhi, pensate alla croccantezza della frolla… Aggiungete il profumo della cannella, la freschezza della zenzero e tutta la morbidezza della crema!il villaggio di Natale

Questa volta ho sperimentato la crema senza lattosio con soia drink al posto del latte, vi devo dire altrettanto buona e molto più leggera!

Tuttavia se preferite la crema classica trovate QUI la ricetta.

il villaggio di Natale

La stessa crema l’ho fatta in due versioni classica e al cioccolato entrambe aromatizzate al rum e profumo d’arancio, D I V I N A!

Le crostatine invece sono cannella e zenzero… PERFECT MATCH!!!

Non mi dilungo oltre e vi lascio qui ricetta e procedimento…

Buona magia del Natale!

Ingredienti per la frolla:
  • 325 g di farina 00;
  • 140 g di zucchero;
  • 100 g di burro;
  • 1 uovo intero e 2 tuorli (uova medie);
  • la scorza grattugiata di ½ limone;
  • 2 cucchiaini di lievito Pane Angeli;
  • 2 cucchiaini di zenzero;
  • 10 g di cannella;
Procedimento per realizzare le crostatine:
  • Per prima cosa pesate in una tazza i 100 g di burro, fateli andare 30 sec al microonde e lasciateli raffreddare.
  • Prendete una ciotola capiente ma con i bordi bassi, mettetela sulla bilancia e pesate la farina prima, azzerate la tara e lo zucchero poi.
  • Mescolate velocemente farina e zucchero e unite al centro l’uovo, i tuorli, la scorza di limone e il lievito.
  • Con l’aiuto di una forchetta amalgamate bene le uova con gli ingredienti secchi, in ultimo aggiungete il burro ammorbidito ma raffreddato!
  • Incorporate bene il burro, sempre con l’aiuto della forchetta, si formeranno grosse briciole di impasto.
  • Aggiungete 10 g di cannella in polvere e 2 cucchiaini di zenzero;
  • Continuate a lavorare l’impasto, questa volta con le mani, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo, rivestitelo con la pellicola trasparente e via in frigo a riposare per 30 minuti.
  • Su una spianatoia infarinata stendete l’impasto a uno spessore di circa 5 mm;
  • Prendete gli stampi antiaderenti  per le crostatine, io ho usato quelli di Guardini di cui vi rimetto il link, usatele come taglia pasta per ricavare la giusta dimensione di frolla necessaria a foderare gli stampi;
  • Bucherellate la crostatina con una forchetta, ricopritela con carta forno e posizionateci sopra abbastanza fagioli da ricoprirne la superficie;
  • Procedete così finché non avrete ottenuto tutte le crostatine desiderate;
  • Con una parte dell’impasto realizzate stelline e alberelli che vi serviranno per realizzare la magia del Villaggio di Natale;
  • Infornate le crostatine a 180° per 15 minuti mentre i biscotti solo per 5/10 minuti a seconda dello spessore!

Veniamo ora alla crema senza lattosio:

Ingredienti per la crema:
  • 1/2 litro di soia drink;
  • la buccia di 1 arancio non trattato;
  • 4 tuorli;
  • 4 cucchiai di zucchero;
  • 2 cucchiai di farina;
  • 1 fialetta di rum.
  • 50 g di cioccolato fondente se volete realizzare la versione al cioccolato
Procedimento:
  • Fate bollire il soia drink con la buccia d’arancio, poi lasciate raffreddare completamente, sempre nella pentola che poi dovrete rimetterlo sul fuoco!
  • Sbattete i rossi con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso, aggiungete la farina e mescolate fino a completo assorbimento.
  • Togliete la buccia d’arancio dal soia drink e rimettetelo sul fuoco a fiamma bassissima.
  • Ora potete unire il composto di uova, zucchero e farina al soia drink.
  • Mescolate continuamente fino a raggiungere la densità voluta.
  • Quando la crema è ancora calda toglietene metà e lasciatela raffreddare in una ciotola, nella metà rimasta nel pentolino aggiungete il cioccolato spezzettato e mescolate velocemente per farlo sciogliere.

Ora non vi resta che assemblare il tutto!

Ci siamo… Prendete la crostatina, farcitela con la crema che preferite, affondateci dentro i vostri biscottini decorativi, alcuni al naturale altri spolverizzati di zucchero a velo, guarnite con qualche nocciola spezzettata e il gioco è fatto!

Farete un figurone alle vostre cene/merende o colazioni natalizie!

www.pdf24.org    Send article as PDF   

Salva & stampa

Send article as PDF

Iscriviti alla Newsletter

Be LADdicted, iscriviti alla newsletter per ricevere sempre gli aggiornamenti!!!

Articoli recenti

Categorie

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *