Torta di MELE, mille strati di sofficezza

La Torta di Mele, ogni volta che la sforno sempre la stessa emozione… Il profumo che invade tutta casa ed è subito tornare bambina quando Nonna Cecilia preparava le mele cotte a Nonno (quanto mi manchi Nonno <3).

torta di mele

Una ricetta facile, genuina ma che sa regalare infinite emozioni!

Quando ho visto nella dispensa le mele del contadino mi sono detta: “oggi è una giornata da Torta di Mele!”.

Tornata da poco dal Trentino sono ancora nostalgica dei dolci con le mele, Francesco a tennis, Rune stremato post parco, la casa piena di sole dal pigiama al grembiule infarinato è stata questione di secondi!

Gli ingredienti, sono certa, li avete già tutti in casa quindi segnatevi la ricetta spaziale e preriscaldate il forno a 180°… Oggi si sforna: TORTA DI MELE

Torta di mele
Ingredienti:
  • 3 mele grandi – 2 e mezzo nell’imposta & mezza per decorare;
  • un limone – la buccia grattugiata e il succo;
  • 100 g di zucchero più un pizzico per decorare;
  • 80 g di mandorle tritate a farina grossolana;
  • 80 g di olio di semi di girasole;
  • 100 ml di latte (io ho usato Zymil magro digeribile);
  • 3 uova;
  • 200 g di farina;
  • 1 fiala di aroma al Rum Pane Angeli;
  • 1 bustina di lievito Pane Angeli;
  • cannella a piacere;
  • una manciata di mandorle per decorare;
Procedimento:
  • Preriscaldare il forno a 180°;
  • Scegliere la teglia da forno e foderarla di carta forno (io ho usato la teglia tonda con cerniera da 23 cm di diametro);
  • Sbucciare e tagliare a fettine sottili le 2 mele e mezzo;
  • Grattugiare la buccia del limone e ricavarne il succo privato ei semini;
  • Mettere le fettine di mele in una ciotola capiente e irrorarle con il succo del limone e lasciarle “marinare”
  • Nel frattempo sbattere le uova con lo zucchero con l’aiuto delle fruste elettriche;
  • Aggiungere l’olio, il latte e il rum sempre mescolando;
  • In un secondo recipiente mixare la farina, la “farina” di mandorle, la cannella, il lievito e la buccia di limone;
  • Incorporare a poco a poco gli ingredienti secchi in quelli liquidi con una paletta di silicone mescolando velocemente;
  • Tuffare le mele nell’impasto dando ancora qualche girata di paletta;
  • Versare l’impasto ottenuto nella teglia;
  • Decorare con la mezza mela avanzata tagliata a fettine sottili;
  • Aggiungere delle mandorle a piacere:
  • Spolverare con lo zucchero e infornare per 35/40 minuti;
  • Sfornare e lasciare completamente raffreddare prima di aprire la cerniera e rimuovere la teglia;
Torta di mele

Ovviamente come sempre fate la prova stuzzicadenti prima di sfornare, considerando che un po’ di umidità è comunque dovuta alla presenza di tante mele!

La torta di mele è pronta, non ci resta che assecondare quell’irrefrenabile voglia di tagliarne una fetta per vedere il dentro, i mille strati di mela e addentarne una mega fetta!

Torta di mele

Se vi va di sbizzarrirvi con altre torte da credenza… Trovate QUI tante altre mie ricette!!!

Inutile dirlo, come sempre, se la provate taggatemi nelle vostre sfornate che ne sono troppo felice e non vedo l’ora di ricondividerle in stories!!! @ladfoodie

   Send article as PDF   

Salva & stampa

Send article as PDF

Articoli recenti

Categorie

Iscriviti alla Newsletter

2 Comments

  1. Agnese
    Aprile 19
    Reply

    Ho fatto la torta di mele sostituendo 80 gr di farina di mandorle con 50gr di farina. Cottura 160 gradi per circa un’ora. Risultato: ottima ma è rimasta bassa rispetto a quella della tua foto. Come mai.? Troppo bassa la temperatura del forno o qualità del lievito non eccezionale in quanto ho dovuto accontentarmi di ciò che ho trovato e non pane angeli.

    • Laura Conforti
      Aprile 19
      Reply

      Ciao Agnese! Hai messo abbastanza mele? Anche quelle fanno altezza, oltre ovviamente al lievito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *