crostata amarene & “amaretti” due ricette top in una

Chiudete gli occhi e assaporate…

La frolla friabile e profumata al limone, lo strato di marmellata di amarene che si scioglie in bocca e la croccantezza della copertura di “amaretti”.

Già  presi singolarmente questi ingredienti sanno di magia, la loro combinazione è veramente il TOP…

Sarà subito crostata amarene e “amaretti” ADDICTION!!!

Se le mie crostate sono buone… Questa spacca proprio! Detta così, alla romana e con estrema modestia!

Non posso che condividere la ricetta di una di quelle crostate che, insieme alla “cioccolato e pere” si guadagna subito un posto sul podio delle “best ever”.crostata amarene e amarettiIniziamo proprio dalla mia frolla, ricetta tanto cliccata e tanto amata…

Ingredienti per la frolla:
  • 325 g farina;
  • 170 g zucchero;
  • 100 g burro;
  • 1 uovo intero e 2 rossi;
  • la scorza di 1/2 limone grattugiata:
  • 1/2 bustina (8 g) di lievito pane degli angeli.
Procedimento:

Disponete a fontana farina e zucchero, in centro le uova. Unite il burro morbido e la buccia di limone grattugiata e iniziate a raccogliere piano piano la farina, impastando! Setacciate il lievito e finite di lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla liscia!

A questo punto mettete in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per circa 30 min.

Trascorsi i 30′ togliete dal frigo e preriscaldate il forno a 180°.

Scegliete la vostra teglia preferita, se la conoscete bene e sapete che non è perfettamente antiaderente, imburrate e infarinate! Altrimenti non serve, la crostata contiene burro, se la teglia è di buona qualità si stacca da sola!

Stendete la frolla sulla spianatoia infarinata, con l’aiuto del mattarello sollevatela e posizionatela sulla teglia.

Ingredienti per la farcitura:
  • marmellata con amarene a pezzi;

Procedete alla farcitura coprendo la frolla con la marmellata, io non esagero mai con troppa marmellata, ne metto il giusto, ma voi fatela come più vi piace!

crostata amarene

Ingredienti per la copertura:
  • 200 g di mandorle amare;
  • 130 g di zucchero;
  • 3 albumi d’uovo medio;
Procedimento:

Tritate finemente le mandorle e montate a neve gli albumi.

In una ciotola unite le mandorle con lo zucchero e lentamente incorporate gli albumi, con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Aggiungete gli albumi un po’ alla volta finché non raggiungerete il composto dalla consistenza desiderata, compatta!

Stendete l’impasto di mandorle, albumi e zucchero sullo strato di marmellata.

Potete decorare la crostata con qualche mandorla a scaglie.crostata amarene e amaretti

Infornate a 180° per 25 minuti, finché la copertura di “amaretti” non sarà dorata.

L’ho chiamata crostata amarene e amaretti proprio perché il procedimento che ho usato per la copertura è quello che ho fatto con Nonna Cecilia nell’ultima cooking class proprio per realizzare i suoi amaretti!!!

Ora non vi resta che sfornarla e aspettare che si sia completamente raffreddata per sformarla dalla teglia!

Ecco la mia crostata amarene & amaretti!

Non ho foto della crostata sporzionata perché l’ho portata ad una cena sabato sera a casa di amici...

Vi assicuro che non solo è bella da vedere anche tagliata a fette ma è buonissima!

Un trionfo di colore e profumo… Il rosso della marmellata e il profumo di mandorle, figurone assicurato!

Non credo aspetterete molto per la foto a fette, la rifarò prestissimo… #staytuned & buona crostata a tutti!

Buona giornata così… #crostatandoCONladfodie

 

 

PDF24    Send article as PDF   

Salva & stampa

Send article as PDF

Iscriviti alla Newsletter

Be LADdicted, iscriviti alla newsletter per ricevere sempre gli aggiornamenti!!!

Articoli recenti

Categorie

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *