CROSTATA CON la PANNA COTTA E CONFETTURA

La crostata con la panna cotta e confettura nasce dal mio amore per la pasta frolla e quello di Fra per la panna cotta e per la serie Dio li fa e poi li accoppia ecco sfornata una Crostata con la Panna Cotta!!! Poi con la frutta di stagione è davvero irresistibile!!!

crostata con la panna cotta

Devo ammettere che ha fatto innamorare anche me che non sono una vera e propria amante della panna cotta… Poi quello strato sottile di confettura tra il guscio di pasta frolla e la cremosità della panna cotta è davvero top!!!

Sembra elaborata invece è facilissima da fare, bastano veramente pochi passaggi… PRONTI???

crostata con la panna cotta e confettura

Ingredienti:
Per la pasta frolla:
  • 325 g di farina 00;
  • 130 g di zucchero;
  • 100 g di burro;
  • 1 uovo intero e 2 tuorli (uova medie);
  • la scorza grattugiata di ½ limone;
  • 1 cucchiaino di lievito Pane Angeli;
Per la panna cotta:
  • 250 ml panna liquida fresca;
  • 50 ml di latte io ho utilizzato Zymil;
  • 50 g di zucchero
  • 1 foglio di gelatina da 4 grammi;
  • vanillina
Procedimento:
Per la pasta frolla:
  • Per prima cosa pesare in una tazza i 100 g di burro, farlo andare 30 sec al microonde e lasciarlo raffreddare;
  • Prendere una ciotola capiente ma con i bordi bassi, metterla sulla bilancia e pesare la farina prima, azzerare la tara e lo zucchero poi;
  • Mescolare velocemente e unire al centro l’uovo, i tuorli, la scorza di limone e il lievito.
  • Con l’aiuto di una forchetta amalgamare bene le uova con gli ingredienti secchi, in ultimo aggiungere il burro ammorbidito ma raffreddato!
  • Incorporare bene il burro, sempre con l’aiuto della forchetta, si formeranno grosse briciole di impasto;
  • Continuare a lavorare l’impasto, questa volta con le mani, rovesciarlo sulla spianatoia e impastare fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  • Rivestirlo con la pellicola trasparente e metterlo in frigo a riposare per 30 minuti.
  • Preriscaldare il forno a 180°.
  • Su una spianatoia infarinata stendere l’impasto a uno spessore di circa 4 mm ottenendo un rettangolo/tondo;
  • Sollevare la pasta stesa con l’aiuto di un mattarello e disporla sopra la teglia prescelta;
  • Tagliare l’impasto in eccesso con il bordo della teglia o con la punta del coltello e con la forchetta praticare dei buchi sul fondo della crostata;
  • Rivestite il fondo della crostata con la carta forno;
  • Ricoprite di fagioli secchi per far sì che in cottura la base non gonfi;
  • Infornate per 10/15 minuti a seconda della dimensione della vostra crostata;
  • Potete anche realizzare dei biscottini di frolla per decorare poi la crostata…
  • Sfornare e lasciar raffreddare;
Per la panna cotta:
  • In un pentolino unire la panna, il latte, lo zucchero e la vanillina e far andare a fiamma dolce finché lo zucchero non sarà completamente sciolto;
  • Lasciar raffreddare nel frattempo mettere a bagno in acqua fredda il foglio di gelatina;
  • Quando il composto nel pentolino sarà tiepido, strizzare la gelatina, e farla sciogliere mescolando nel mix di panna, latte ecc ecc…
  • Spalmare sul guscio di frolla uno strato di confettura a piacere;
  • A questo punto versare la panna cotta all’interno del guscio di frolla e far addensare in frigo per almeno 3 ore;

La crostata con la panna cotta e confettura è pronta, non vi resta che decorarla a piacere, con biscottini, letterine, frutta fresca di stagione…

Io per il compleanno dell’amore mio l’ho decorata così…

crostata con la panna cotta

Semplice ma d’effetto, con fragole cuoriciose e letterine di pasta frolla!!!

Oltre alla crostata di panna cotta e confettura QUI TROVATE anche le Crostatine con i frutti di bosco e la panna cotta!!!!

crostata con la panna cotta
crostata con la panna cotta
   Send article as PDF   

Salva & stampa

Send article as PDF

Articoli recenti

Categorie

Iscriviti alla Newsletter

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *